Calicanto, Labirintomare

 

Ass.ne Culturale Calicanto/CNI  2001 - CNDL 13177

 

"Labirintomare" č il decimo prodotto musicale dei Calicanto che tagliano cosģ il traguardo dei vent'anni di attivitą: 1981-2001. Come recita il sottotitolo, č un vero e proprio "itinerario d'acqua" dedicato al rapporto secolare tra Venezia, Istria e Dalmazia; ma č, anche in questo caso, il risultato di una ricerca rigorosa e documentata, come testimonia il ricco libretto allegato al cd, contenente anche immagini e disegni tratti da "Vele in Adriatico" di Mario Marzari. Bisogna dire che il progetto grafico nel suo insieme, coordinato dallo stesso Roberto Tombesi, č molto bello. Sul piano dell'ascolto, rispetto ai precedenti lavori, il recupero di sonoritą tradizionali sacrifica un po' l'impianto melodico che tuttavia viene salvato ed esaltato dalle bellissime "Vilote adriatiche" arrangiate da Roberto Tombesi. C'č anche la riproposizione dell'incantevole "Galeas par montes": a essere critici, tra le due versioni esistenti di questo brano, č forse preferibile quella gią pubblicata in "Murrine", dove le percussioni possiedono maggiore profonditą e dinamica di suono.

 

Tracks:

1 - Turchese (intro)   39"
2 - Galeas par montes  5'04"
3 - Plovi (mio batelo)  3'34"
4 - Marionette a Zara   3'56"
5 - Le calli e il ginepro 5'04"
6 - Aria e Saltini istriani 3'32"
7 - Loza u skripu   3'01"
8 - Mantinjada / Vilote adriatiche   4'30"
9 - Usrid mora   1'55"
10 - Contraddanze di Spalato e la Turca   4'04"
11 - Stanote m'ho insogną / Kod Lepanta sunce moje 3'37"
12 - Filigran   5'51"
13 - Labirintomare (in fondo, in fondo)   3'44"

 

Musicians:

CLAUDIA FERRONATO : canto
GABRIELE COLTRI : cornamuse
GIANCARLO TOMBESI : contrabasso
NICOLA MARSILIO : clarinetto, flauto soprano, viola da gamba
ROBERTO TOMBESI : canto, organetti, plettri, ludro, percussioni

PAOLO VIDAICH : percussioni

 

Guest:

Klapa Cambi: canto (Dalmazia)

Marino Kranjac: canto, mala sopela, violino (Istria)

Dario Marusic: canto, vela sopela, violino (Istria)

Nicolay Jordanov: flauto traverso (Bulgaria)

Nejdet Koseoglu: gadulka, tambura (Turchia)

Paco Diez: canto (Spagna)

Alessio surian: percussioni

Andrea Ferlini: violino

Fabio Tricomi: percussioni

Giorgio Bertan: voce recitante

Michele Casarin: voce recitante