Gwendal, En Concert

 

LP  Pathé Marconi -  EMI  1981

 

Non c'erano dubbi che i Gwendal fossero una live band di prim'ordine e questo disco lo dimostra, il suono è molto energico, coinvolgente, e il pubblico avverte l'elettricità dell'ambiente. Ci troviamo a Madrid nell'Aprile del 1981 e non si può non stare fermi ascoltando brani come "Pbkata". In copertina questa volta troviamo una fotografia che vorrebbe avere effetti artistici ma che risulta più che altro incomprensibile. L'album che è stato mixato negli studi Pathé Marconi, è stato realizzato non più da Thierry Mieg ma da Patrice Cramer. Le foto in notturna sul retro sembrano rivelare che Bruno Barre si è tagliato i capelli e Jean Marie Renard la barba. Per i contatti appare questa volta l'indirizzo di Jean Marie Renard a Chennevieres.

 

Tracks A:

Caméléon

Beenew

Pbkata

Le cheval qui rit

 

Tracks B:

12°

San Sebastian Night Fever

Je pars à noyac