Gwendal, Pan Ha Diskan

 

LP Tempo Maker  1995

 

Se si escludono le raccolte successive, questo cd rappresenta l'ultimo capitolo della storia Gwendal. Si tratta di un lavoro alquanto enigmatico, a cominciare dal titolo e dai riferimenti alla cultura orientale: un progetto dalle linee non ben definite. Gli artefici sono Youenn Le Berre e Robert Le Gall, aiutati da altri musicisti, come Francois Ovide, Paul Faure e Marc Hozon, che già hanno fatto parte del gruppo. Nelle piccole foto ovali che ritraggono i musicisti compare anche Jean Marie Renard, di cui però non si specifica il ruolo (management?). Detto questo, il cd è musicalmente incerto rispetto alla forza propositiva del gruppo storico. Rimane una perla da raccogliere sulla spiaggia ormai in secca raffigurata in copertina: si tratta di "Erwan O'Clock". In quel brano, ancora pare di ascoltare l'eco dell'energia compositiva dei Gwendal, come se il tempo si fosse fermato e non volesse più scappare via.

 

Tracks:

1. Pan ha diskan

2. Kerminy breo

3. Pilo rosso

4. Menez avel

5. Jungle reel

6. Kom voulvoul

7. Death of the king

8. N'Dougad

9. Aber drac'h

10. Date prisa

11. Erwan O'clock

12. N'Douar