Igwan

CD Tempo Maker  1998

Prima di tutto: Igwan è il nome che Youenn Le Berre e Francois Ovide hanno dato a questo nuovo progetto. Seconda questione fondamentale: questo raro CD in realtà non è mai stato pubblicato, si tratta di un "demo" che avrebbe dovuto fare da apripista a un progetto poi abbandonato. In effetti occorre dire che le nuove composizioni non sono eccezionali e la qualità del lavoro è assicurata dalla rivisitazione di due classici dei Gwendal: "Steren" e "Sacra Matao". C'è poi da considerare l'ottimo lavoro in studio di Gérard Lavigne, mitico bassista, che ha registrato l'album nello Studio 19 di Gagny. La copertina sembra rappresentare un faro ma, a ben vedere, la luce proviene da una navicella spaziale in partenza.

Tracks:
1. N'Dal
2. Llago
3. Aber Drac'h
4.Arane
5. Brise
6. Steren
7. Sacra Matao