Malicorne, L'extraordinaire tour de France d'Adélard Rousseau

 

LP 1978 - Ballon Noir BAL13006

 

Il titolo esatto dell'album, per la prima volta edito da Ballon Noir, è "L'extraordinaire Tour de France d'Adelard Rousseau, dit Nivernais la clef des coeurs, compagno costruttore del dovere. L'edizione italiana, distribuita da Ricordi, è gravemente priva del giornale di viaggio di Abelard Rousseau, un muratore entrato a far parte della setta sei "Costruttori del dovere", intorno alla cui vicenda sono stati scritti i testi del disco. Le fotografie sono di Sergio Gaudenti, quelle di copertina sono state scattate all'interno di un vagone ferroviario delle SNCF. La mappa del viaggio di Abelardo è stata disegnata da Hugues De Courson che si è improvvisato anche compositore (sua è "La danse des damnés"). Nel complesso si tratta di un'opera interlocutoria,  poco convincente dal punto di vista compositivo e per gli arrangiamenti.

 

Tracks:

La conduite - La danse des damnés - Le mari jaloux - La valse druze - Si l'amour prenait racine - Une fille dans le désespoir - Les couleurs - À Paris la grande ville - Compagnons qui roulez en Provence - La complainte du coureur de bois - L'auberge sanglante - Le départ des compagnons / La conduite.