Gabriel Yacoub, Trad. Arr. 

 

LP (1979) - Ballon Noir

 

L'album si presenta in una confezione elegante, con una foto di Serge Gaudenti in copertina che raffigura Gabriel con un falcone sulle spalle, nell'atmosfera di un antico castello. Nella seconda di copertina Hugues de Courson fa un presentazione del disco che, per intenderci, è davvero bello. Spicca fra tutti il brano "Le trois petits frères de Pointoise", il cui testo racconta di un assassinio compiuto nel 1259; è un brano assai lungo di cui Yacoub ha composto la musica, gli arrangiamenti sono molto sofisticati. 

 

Tracks:

1. Dans La Ville Où Je Suis / La Fille Du Boucher [6:52] - 2. Sandrine [2:58] - 3. Le Galant Noyé [2:23] - 4. Petite Porcelette [5:57] - 5. La Chasse [2:08] - 6. Mon Père M'Y Marie / Le Crapaud [3:27] - 7. Honoré Mon Enfant [3:38] - 8. Mon Ami, Mon Bel Ami [4:56] - 9. Les Trois P'tits Frères De Pontoise [8:18] - 10. La Tricotée [2:48]